Capita di volersi perdere

tramonto

Sei arrivata come un’ onda improvvisa. Un occhio contornato di fucsia, l’ altro di verde. Sei la strega dei cieli. Sorridi e canti, giochi con quella vecchia chitarra alternando do re e sol con un ritmo impazzito. Sei il fuoco dei miei occhi, l’ esplosione del peggior vulcano, il sole del rosso tramonto sulle barche di Zanzibar, sui ragazzi che giocano a calcio scalzi fino a buio inoltrato. Mi inviti prima a cantare, poi a ballare. Mi sento strano e straniero a me stesso, amore amore, si fa presto a dire amore mentre l’ eccitazione incalza! E’ consigliabile evitare due tipi di incontri per una vita sana. Quelli che mettono in pericolo la nostra salute fisica per possibili atti di violenza fisica. E quelli che mettono a rischio la nostra serenità per improvvise impennate di adrenalina difficili da gestire razionalmente. Quest’ ultimi sono gli unici tuttavia che rendono LIBERI, FORTI, VIVI!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.